La notte del primo uomo nello spazio

by
1348 1348 people viewed this event.

#12aprile1961 Yuri Gagarin pronuncia dallo spazio “La Terra vista da quassù appare senza confini e frontiere”. A 61 anni dal primo volo umano nello spazio, il Planetario de l’Unione Sarda vuole raccontare della corsa allo spazio, ricordando il volo del sovietico Yuri Gagarin che, con la navicella Vostok 1 girò attorno alla Terra in un’ora e 48 minuti alla velocità di 27.000 km/h, raggiungendo un’altitudine massima di 302 km.
L’impresa di Gagarin è da annoverare tra quegli eventi che hanno segnato una svolta nella storia dell’umanità. Con questo volo l’uomo entra nell’era dell’esplorazione dello spazio condotta non solo e non più mediante strumenti, sonde ed altro, ma con la presenza fisica dell’uomo stesso che prende possesso, conoscenza e una dimensione particolarissimi: quella di come si può andare nello spazio, rimanerci, lavorando in stazioni orbitanti e tornando poi sulla Terra. Con le parole “Si va!” Yuri Gagarin comincia il suo viaggio dando ufficialmente il via al suo mito ed aprendo la strada verso altre straordinarie conquiste. Evento dal vivo a cura dell’astrofisico Manuel Floris. Biglietti: intero 5,50€, ridotto 4,50€ (bambini 3-12 anni). Prevendita sul sito www.planetariounionesarda.it. Ingresso viale dei giornalisti n.28. Per informazioni: 0706013552.

Additional Details

Time Zone - UTC+0

To register for this event please visit the following URL: http://www.planetariounionesarda.it →

 

Date And Time

2022-Apr-12 @ 07:30 PM (GMT+0000) to
2022-Apr-12 @ 08:30 PM (GMT+0000)
 

Event Category

Share With Friends